Corso di guida sicura per Protezione Civile

dal Corriere della Sera – Youreporter del 06/09/2009

Il corso, della durata di 3 giorni, uno prevalentemente teorico e due giornate dedicate alla teoria e pratica, si svolgerà presso la sede del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Tavagnacco ed in appositi siti individuati per l’occasione.
Lo stesso corso è interamente curato dagli stessi volontari ed istruttori, e si prefigge di aggiornare ed addestrare i “patentati” alla guida sicura e fuoristrada dei mezzi in dotazione al Gruppo di Tavagnacco.
I partecipanti avranno così la possibilità di confrontarsi con le principali nozioni della guida sicura, della guida in emergenza e provare ed affinare le principali tecniche in strada (piazzale) e fuoristrada (appositi siti), oltre che condurre per un periodo di almeno 15 – 20′ (secondo esperienza) i mezzi nel normale ciclo urbano ed extraurbano.
I partecipanti al corso effettueranno prove pratiche ove al primo posto sarà evidenziato l’aspetto della SICUREZZA alla guida, dell’importanza dei sistemi di sicurezza ATTIVI (es. ABS, ESP ecc.: “intervengono prima dell’incidente – per prevenire l’incidente”) e PASSIVI (cinture di sicurezza – pretensionatori, airbag, ecc.: “intervengono a seguito dell’incidente – per prevenirne le cause e i danni”), ed in particolare sottolineato il corretto uso degli stessi.
Quindici ? venti giorni antecedenti al corso verrà distribuita gratuitamente a tutti i partecipanti la dispensa ad uso interno, nella quale sono contenuti i principali aspetti della guida sicura e fuoristrada, oltre che numerose informazioni mirate, utili per i volontari della P.C. di Tavagnacco.
Verrà di seguito meglio descritto e dettagliato il programma del corso durante il quale i partecipanti verificheranno con prove pratiche e test quanto appreso nella teoria.

Sabato 05 settembre 2009 PRIMA GIORNATA TEORIA (aula presso sede Protezione Civile di Tavagnacco) dalle ore 08.30 alle ore 13.00;

Sabato 12 settembre 2009 SECONDA GIORNATA PRATICA GUIDA SICURA (piazzale stadio (Lato Curva NORD + ciclo urbano) dalle ore 09.00-12.30 dalle 14.00 alle 17.00:
Ore 08.30 ritrovo c/o sede P.C. Tavagnacco;
Ore 08.50 partenza;
Ore 09.00 arrivo c/o piazzale prova;
Dalle 09.10 alle 12.30 prove pratiche guida sicura in piazzale 1^ fase;
Dalle 12.30 alle 14.00 pausa pranzo c/o sede P.C. Tavagnacco;
Dalle 14.00 alle 17.00 prove pratiche guida sicura 2^ fase ciclo urbano-extraurbano loc. Tavagnacco e zona collinare.

Domenica 13 settembre 2009 TERZA GIORNATA PRATICA FUORISTRADA (apposito sito Loc. Racchiuso-Attimis) dalle 08.30-13.00 dalle 14.40 alle 17.00:
Ore 08.30 ritrovo c/o sede P.C. Tavagnacco;
Ore 0840 partenza;
Ore 09.00 arrivo c/o area addestrativa loc. Racchiuso – Attimis;
Dalle 09.00 alle 13.00 corso fuoristrada 1^ fase;
Dalle 13.00 alle 14.30 pausa pranzo (presso locale convenzionato o al sacco);
Dalle 14.40 alle 17.00 corso fuoristrada 2^ fase;
dalle 17.00 alle 17.40 rientro in sede.

Indubbia l’importanza dell’effettuazione di tale corso che a maggio 2009 ha visto nella sua prima edizione la partecipazione di 8 volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Tavagnacco e che, come anticipato si rinnova in questo mese di settembre con la partecipazione di 7 volontari.
Fondamentale la disponibilità del Coordinatore del Gruppo di Protezione Civile di Tavagnacco Loris GENTILE, che ha fin da subito intuito l’importanza della realizzazione di tale corso, ed ovviamente non da meno del Sindaco di Tavagnacco prof. Mario PEZZETTA per il già dimostrato favorevole impegno verso tale attività addestrativa.
Corso altresì realizzato grazie alla collaborazione degli istruttori:

Massimiliano PADOVAN, volontario del gruppo di Protezione Civile di Tavagnacco, istruttore di guida dell’Autoscuola LENARDUZZI di Udine.

Andrea PALERMO istruttore del CLUB “FRIULI FUORISTRADA”.

Massimo CANDUSSIO, volontario del Gruppo di Protezione Civile di Tavagnacco, Sovrintendente della Polizia di Stato istruttore di guida operativa e sicura.

Si ringraziano in particolare il Comune di Udine, nella persona del responsabile dell’Uff. Autorizzazioni e Concessioni Stradali, S.Tenente della Polizia Municipale Mario CISILINO ed i responsabili dell’area “fuoristrada” di Racchiuso ? Attimis oltre che dei volontari Barbara NICOLETTIS e Stefano SGARBAN “Mediatore Tecnologico”.

E’ ovvio inoltre il ringraziamento a tutti i partecipanti al corso per la loro disponibilità ed impegno.